Il divano

In questi giorni di segregazione domestica, dovuta all’emergenza coronavirus, ho pensato di registrare alcune mie poesie. Questa è tratta da La vita dei bicchieri e delle stelle (Campanotto, 2013). E’ una consolazione per me, un modo per sentirmi vicino ad amici e lettori.